L’arte di emozionarsi…

Salve, questa è una nuova rubrica che prende forma in questo nostro piccolo spazio, si intitola “L’arte di emozionarsi” ci occuperemo di musica (perdonateci se non siamo dei veri esperti :P) scegliendo brani italiani e stranieri, rock e pop… che ci emozionano di più, non solo le parole…la “poesia” che si plasma insieme alla note, ma anche la melodia, la musicalità. Iniziamo con i “The King of Leon”. Per chi non li conoscesse, sono un band americana del Tennessee, composta da 3 fratelli: Caled Followill (voce e chitarra), Ivan Nathan Followill (batteria e percussioni), Michael Followill (basso) insieme al loro cugino Matthew Followill (chitarra solista). Il loro nome tradotto vuol dire “I Re di Leone”, in omaggio al loro nonno Leone appunto.Il pezzo che abbiamo scelto si intitola “The Immortals” tratto dall’album “Come Around Sundown”. Hanno venduto più di 14 milioni di copie nel mondo… bhè che dire… Buon ascolto 🙂

“I say, spinnin on the streets of stars and ride away find out what you are, face to face…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...