Siamo nella stessa lacrima

Ho qualcosa da dirmi

mi perdo tra i tuoi nei

nascondo dietro l’orizzonte

quello che vuoi

senza rancore

faccio la mia parte da attore

la voce si sente a distanza

lontananza fragile non potrei allontanarmi da te

il tuo tempo mi stringe forte

il cielo legherei al tuo cuore

fa parte di me dormire tremante

dietro un sogno

non farlo per ora io sto bene

racchiuso all’interno di un frammento di immensità

a volte è così assurdo il nostro

modo di operare che copriamo tutta la notte

a morire dentro un ombra

ti regalo un velo blu del mio pensiero

non perderlo mai più…

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...