Ah nostalgia canaglia! :D

In questa fase della mia vita sto pensando molto alla mia infanzia, al mio tenero passato (argomento che approfondirò nei prossimo post). Nella mia mente si è attivato, senza la mia ferrea volontà, un meccanismo a volte ed estremamente rapido, di frammenti, ricordi attivi, vissuti più di 15 anni fa. Vorrei si e no, sono indeciso se ricalcare i miei vecchi passi per vedere l’effetto che fa. Ah, ma perchè nel 2015 non hanno ancora inventato la macchina del tempo???? 😀

Questa canzone che vi propongo, in questa afosa domenica di Luglio, è  forse la più famose del gruppo rock svedese dei “The Ark”, scioltosi pochi anni fa. Questo pezzo musicale, mi rimanda nel periodo quando frequentavo le scuole medie, agli inizi degli anni 2000 e  spopolava nella Hit Parade italiana. E’ stata uno dei “tormentoni” musicale di quelle estati… Anche se a quel tempo, ma anche ora, non capisco una beata mazza di inglese, la melodia, il ritmo di questa canzone mi dava una carica eccelsa e la usavo prima di ogni partita di calcio con gli amici. “L’umore saliva a palla”. Ed ero felice.

“Ci vuole un pazzo per rimanere sano di mente…” è il titolo tradotto in italiano dal traduttore. Una frase su cui riflettere…. magari ci ritornerò scrivendo sul blog su questa espressione riflessiva.

E voi, ve li ricordate? 🙂

foto tratta dal web
foto tratta dal web

 

Ogni domenica (internet permettendo :P), farò questo breve viaggio musicale, un piccolo salto all’indietro, nei miei dorati anni di quando ero Raffaele bambino, o “mezzo uomo” come mi definiva il mio babbo…

 

“Con tutti i sentimenti… buon proseguimento!!! Buona domenica!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...