Natale poco caldo

foto tratta dal web
foto tratta dal web

 

Il Natale non è più quello di una volta, o per lo meno quest’anno ho avuto questa sensazione. Lo intuisci dal comportamento “freddo” delle persone, della società, dagli esercizi commerciali, dalle città poco abbellite per le festività…”

Opinione espressa da mio zio ieri durante il consueto pranzo a casa mia nel giorno dell’Epifania. Francamente, l’ho intuito pure io questa strana sensazione poco “calorosa” del Natale. Potrebbe essere qualcosa di relativo, in ambito zonale. Differenza Nord o Sud? Mhà!  Crisi economica? Mhà! Certo i soldi ci sono poco in giro, è meglio valorizzare i pochi che abbiamo in banca. Banca? Lasciamo stare…  Invecchiamento del mondo, della sua società? Mhà! Io parlo per il mio territorio, per il mio paese, poco “goliardico” ed adibito ad accogliere i turisti. Anche se sono stato da poco in Emilia e la situazione era più o meno la stessa. Eppure i nostri presepi viventi, gli alberi con le loro variopinte decorazioni, le chiese o i luoghi di culto si nutrono ancora del Santo Natale. E meno male… aggiungerei. Non possiamo permettere che muoia anche la tradizione del Natale.Ci manca solo questo e siamo apposto. Certo io preferisco di più, da discreto cattolico  praticante, un Natale del cuore, della mia spiritualità, più che un Natale esteriore votato solo all’estetica, regali- panettoni-falsi sorrisi-regali-panettoni-falsi sorrisi e basta.

Personale opinione…

5 pensieri su “Natale poco caldo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...