Nonostante tutto

foto tratta dal web
foto tratta dal web

Oggi è il giorno della memoria del filo che unisce il dolore profondo di un pensiero che non svanirà mai nel nulla e la speranza che sboccia dietro le ombre di innocenti persi nei loro numeri tatuati sulla pelle. E’ il giorno in cui sentiamo ancor di più il profumo del silenzio che giace ancora sui resti dei campi di concentramento, è il profumo attuale del mondo. Non un profumo di rosa, di un cibo cotto ma un profumo di sangue ancora caldo. Il mondo a distanza di 70 anni dal genocidio degli ebrei (e non solo) piange ancora sulle profonde turbative dell’animo umano. Non si rispecchia più nei loro occhi e nei loro gesta da falsi eroi in borghese. Oggi è il giorno, per me di tutti i massacri compiuti dalla mano dell’uomo. Da Caino e Abele fino alle stragi di Parigi il male non si è dileguato via ma ha continuato a fare proseliti a fare schiavi secondi ideologie malpensanti. Oggi è il giorno in cui il nostro cuore smette, per attimi infiniti, di battere. Il mio non ne ha più forza. Troppe cicatrici da nascondere, mi sento un idiota se penso ai miei mali e alle mie debolezze, se ripenso alle sofferenze della gente perseguitata, derisa, sbeffeggiata nel mondo. Riflettere sui mali di questa civiltà, riflettere sulle anime cadute in cielo è un modo per stare vicino oggi nel giorno della memoria. Salvare quello che ancora non è morto è il compito delle generazioni future che subiranno le “nefaste e primordiali azioni del pensiero” dei nostri antenati. Respiro originale, società accartocciate su parole di burro, annunci forzati di preghiere rivolte all’inferno, il nero come colore del cielo, il rosso come il colore della nostra madre terra. “La Vita è bella” nonostante tutto.

Amaro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...