nella tua anima brucierò

Un incontro inaspettato,

sono affranto dalla fiducia di un abbraccio

che riposa in cima alla collina del mio paese.

Arrivo in punta di piedi, per non disturbare,

per non desiderare di quella garanzia, per me teorica

che scuote e pervade il mondo nel suo clamore: l’amore.

Oh, se potessi tradirei il mio cuore

che non si compiace più nel morire desiderato tuo rancore.

Mi rendo conto solo ora

al calar di un tacito accordo

di quanta mia volontà c’è

nel bruciare

libero e sconosciuto

nel nome di una tua anima…

Raffaele

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...