Aria (in)condizionata

foto tratta dal web

 

Credo che il caldo e il trasferimento di Neymar al Psg, il più costoso della storia del Calcio, siano i due argomenti più trattati in questo periodo nel mondo della comunicazione.

Questo caldo dal sapore infernale stile Dante, questo temperature che ci fanno credere di essere in mezzo al deserto e tutti i danni all’agricoltura che ne consegue in maniera più rilevante.

Un piccolo problema c’è l’ho ed è con l’aria condizionata, che sia quello della macchina o quella nell’abitazione, proprio non la reggo al livello fisico anche a più miti temperature. Preferisco sudare tantissimo e farmi mille docce al giorno ma proprio non ci riesco. Adesso che al piano terra della mia casa stiamo per montare un’altro condizionatore per via del “forno” che si viene a creare specie in questi giorni, io dovrò andare nella mia camera da letto, al piano di sopra, ogni volta che esso sarà acceso. Non so, non capisco, perchè il mio fisico non regge, questa soave e rinfrescante aria fresca che producono questi dispositivi. Sia che sto in macchina, che sto al chiuso, mi viene un pò di malessere generale: leggero mal di testa, e accentuata sudorazione. Bhò sarò un caso clinico a quanto pare. Cerco di bere e di idratarmi moltissimo durante il giorno, ma che non ci sia aria condizionata… fosse per me dormirei anche in cantina, per ora il mio letto è posto nel salotto, al piano terra, dove vi è un filo di venticello… pur di evitare l’aria condizionata. Il problema è la mia prolungata esposizione a questa aria fresca… una mezzoretta anzi è molto per me “consolatoria”, il leggero malessere viene dopo. E ho provato con tutte le temperature… ma niente… il ventilatore, quello invece non mi crea nessun problema basta che non me lo metto “frontale” ma un pò deviato…

Povero mio padre, in questi giorni, mio padre e nessunoooooo vuole venire in macchina con me!!!!

Caso clinico!

Buona estate! 🙂

Buona Vita 🙂

Raffaele

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...