Archivi giornalieri: 16 agosto 2017

I love this game!

foto tratta dal web

 

“Il rugby è uno sport straordinario, l’unico dove la Vittoria passa sempre dalle mani di un compagno”

E si il rugby è davvero un bellissimo sport! Lo seguo da 10 anni, scoperto per caso in tv vedendomi una partita dell’Italia nel Sei Nazioni. Un Italia che vinceva ( e vince tutt’ora) poco ma che mi faceva emozionare per l’orgoglio italiano e una grande dose di umiltá che i giocatori riversavano in campo. Dominguez (mediano d’apertura), Troncon (mediano di mischia), un giovane Parisse (capitano odierno della nostra nazionale) e i fratelli Bergamasco, e i vari oriundi argentini come Castrogiovanni in primis. Poi ho iniziato a seguire anche le squadre Italiane impegnate nel Pro12 (ex Celtic League) ovvero Zebre e Treviso, e adesso qualche partita dell’Eccellenza (il nostro campionato Italiano) e della serie A.

Il rugby è uno sport che incarna i valori della Lealtà, dell’Amicizia e della Fratellanza. Ogni partita è e deve essere una festa. L’Agonismo e le varie rivalità cessano al fischio finale del direttore di gara, poi via con il Terzo Tempo in cui le squadre, giocatori e a volte tifosi si ritrovano per stare un pò insieme. Il rugby NON è uno “sport violento” come odo sentire dalle mie parti dove questo sport è quasi sconosciuto. E’ uno sport di contatto, certo, ma è uno sport di tutti e per tutti. Se sei bello “massiccio” e sei bravo a placcare giochi in avanti, se sei bravo con le mani e ti piace fare il regista della squadra partecipando ad ogni azione fai il mediano di mischia, se sei veloce e scattante giochi ala nella trequarti. Ecco, chiunque può partecipare a questa disciplina. Certo i nostri dottori ai figli raccomandano sport un pò meno di contatto, come il nuoto, come il mio medico (lo fa sempre :D) ma è uno sport che non tradisce le attese, mai!

Resto affascinato dalla forza e del carattere degli atleti, l’unione e il sacrificio di squadra per segnare una meta o per difendere una meta…uno sport veramente di squadra 🙂

Continua….

Buona Vita!

Raffaele