Mi dispiace

 Dopo due anni da vice allenatore mi ritrovo ad allenare quest’anno una squadra di adolescenti del nostro oratorio. Peccato che il tempo ci costringerà anche oggi a rinviare l’allenamento. Piove da una settimana qui nel Salento e un pò mi dispiace non entrare subito nel vivo degli allenamenti. Sono partito quest’anno che dovevo allenare i portieri di tutte le categorie ed ora mi ritrovo a lasciare, ahimè, questo incarico per guidare questi ragazzi con tutte le difficoltà annesse. Ci saranno tante difficoltà e problemi da risolvere ma spero che con la mia immensa passione che ho per il calcio tutto dovrò scivolarmi liscio nei miei pensieri… 9 ragazzi e l’obiettivo primario sarà quello di creare un gruppo vero che affronterà da Gennaio il campionato con l’obiettivo dei playoff. Ma prima di tutto chiederò ai miei ragazzi di divertirsi sul campo e che il risultato è secondario ma la voglia di riscattarci dal pessimo campionato dell’anno scorso c’è tutta… Da lunedi se non da subito penserò alle varie tipologie di allenamento anche se sarà per buona parte dei miei ragazzi ahimè solo il martedi. In due ore dovrò cercare di plasmare una squadra e di portarla competitiva ai nastri di partenza del torneo. Imparerò a conoscere i giocatori cercando di sfruttare ogni loro singola qualità, e attraverso schemi e sessioni tattiche dare un’anima a una squadra che farà del gioco offensivo la sua più grande forza, sfruttando specialmente le fascie… Non vedo l’ora martedi di ritornare ad allenare e già ho molti pensieri tra la testi che mi frullano di continuo. Avrei potuto non accettare l’incarico per via dei numerosi problemi che abbiamo quest’anno, avrei potuto mollare e restare tranquillo e sereno nel mio posto ma mi sembravo un atto di vigliaccheria. Certo credo di aver perso un pò di autorevolezza e già il fatto di annunciare ancora che oggi non ci sarà allenamento un pò mi dispiace visto che loro vorrebbero fare allenamento anche sotto la pioggia battente… dovrò cercare di essere un fratello maggiore che si prende in carico ogni tipo di scelta come questa oltre che sfruttare appieno quel poco tempo che ho a disposizione… a volte mi chiedo se sono all’altezza di essere un buon educatore prima che un buon coach, a volte penso che cosa pensano dei ragazzi di me, ma è sbagliato entrare nei loro pensieri…

Non sarà facile ma ci proverò…

Mi fermo qui, spero che il tempo sia clemente la prossima settimana!

Buona Vita 🙂

Raffaele

3 pensieri su “Mi dispiace

  1. Hai fatto sicuramente ad accettare quell’incarico perché quando c’è la passione, i risultati poi arrivano. E non stare a farti troppe paranoie, i tuoi ragazzi ti adorano!🌻 martedì sento che ci sarà il sole😎 (asia passione meteorologa)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...