Archivi giornalieri: 23 Maggio 2018

La Santità è un dono

La Santità è un dono, richiede un impegno continuo e costante del proprio animo, non ci si ciba di rancore o invidia.

La Santità è il sale della nostra Vita, una preghiera, un gesto di conforto, una carezza alla sofferenza di questo mondo, nulla più.

La Santità non richiede nessun tipo di eroicità ma soltanto la semplicità del proprio cuore.

La Santità presuppone il sacrificio del proprio ego, la Vita, la nostra è un dono offerto da Dio, non è di nostra proprietà ma va condivisa seconda la nostra più autentica spiritualità.

La Santità non richiede nessuna tipologia di pubblicità, le opere buone vengono fatte nel buio… ci penserà il Signore ad illuminarle secondo la loro unicità.

Non dobbiamo fare nessun tipo di corso, nessuna scuola. Porre il bene al centro delle nostre quotidiane azioni. E ne tanto meno dobbiamo ricorrere a gesti estremi… nella nostra mitezza e umiltà siamo già gente speciale. E dobbiamo avere a cuore la salute della nostra umanità, non essendo omertosi del male pronto ad entrare in scena… farsi un esame di coscienza prima di andare a letto ed affrontare con il sorriso la Vita a noi donata, nonostante le mille domande, domande e perplessità che abbiamo su di essa e anche se il cielo non vuole proprio schiarire… Ci vuole coraggio ad educare al bene noi stessi e le persone che ci sono vicine, non avere una maschera da esibire in determinate occasioni. Accettare le nostre fragilità. I Santi erano persone comuni che hanno dato un senso profondo alla loro esistenza….

Piccolo pensiero 🙂

Raffaele