La beffa

foto tratta dal web

E poi ti capita che pari tre rigori in una partita del mondiale, gli ottavi in questo caso, ma comunque non servono perchè la tua squadra, la Danimarca, viene eliminata dalla Croazia. E poi ti capita che sullo 0-0 al 116′ a quattro minuti dalla fine dei tempi supplementari pari un rigore a Luka Modric, non uno qualunque e porti grazie ai tuoi salvataggi la tua formazione alla bruciante lotteria dei penalty, purtroppo fatali per il tuo destino sportivo.

E’ la storia del 31enne Kasper Schmeichel, portiere affermato del miracolo Leicester, squadra di Premier League Inglese. Uno numero davvero fenomenale tra i pali, che per poco non trascinava i suoi compagni danesi ai quarti della Coppa del Mondo di calcio. Parare 3 rigori in una partita e non servire per il passaggio del turno. Che peccato. Niente rabbia o delusione, il tempo e la storia del calcio faranno da custode a quei momenti che comunque rimarranno impressi nella memoria di noi appassionati di questo sport così imprevedibile e abilissimo sceneggiatore di eventi vertiginosi. Bravo Kasper! Hai dimostrato di essere un grande portiere proprio come tuo padre che ha tifato in tribuna a sostenere il proprio figlio.

Vi assicuro, da portiere che non è per niente facile parare un rigore. Intuire il tiro e pararlo non sono cose così semplici specie se il pallone  si infila nell’angolino di una porta che sembra così enorme, ma che sembra piccola per il rigorista. Nell’allenamento al campo grande con i miei ragazzi, a volte alla fine della giornata, facevamo le sfide ed io ero il portiere di turno e vi assicuro che ho parato pochissimo tiri anche per via della bravura dei miei ragazzi. Anche buttarsi prima… “battezzare un angolo” come si usa dire serve a poco se non si hanno buoni riflessi e una discreta spinta delle gambe… E posso solo immaginare cosa starà provando ora il portiere danese…

Raffaele

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...