Poesia incolta

foto tratta dal web

 

Cercherò di sorridere alla gente

senza spezzarmi in due, una matita che ha perso la sua funzione di disegnare contorni

troppo fluidi per una vita definita.

Cercherò di sorridere alla gente

senza aspettare il mattino, posso combattere i miei sogni e sfiorare la vertigine di una

vorace malinconia che ha fame dei miei minuziosi pensieri di cera.

Cercherò di sorridere alla gente

versando un bel bicchiere di vino rosso, intenso come il sangue caldo dei miei giorni

e scrivere quello di cui la mia ombra non si abituerà mai,

vino rosso per sentirsi caldi, in questa umida giornata d’estate

per sentirsi vivi, almeno quel frangente, in cui dimentico il mio tempo…

tutta qui la mia nuova stagione di poesia incolta

Raffaele

2 pensieri su “Poesia incolta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...