Archivi giornalieri: 8 luglio 2018

Paure pescate dal mio passato

Sono le piccole paure pescate dal mio passato, quelle che riemergono in piccole dosi, senza far rumore… almeno così credo che ciò succeda in profondo silenzio… ma per me solo in profonda inquietudine. Di loro sono uno loro schiavo che segue quei passi, quelle impronte in cui cerco ostinatamente di far entrare il mio pensiero. Ma le forme non sono uniforme all’età che evito di entrarci per non rimanere deluso, ancora una volta. Quel che ero, lo sarò in un’altra vita. Orizzonte che cerca il mio equilibro, la mia lacrimosa identità, quel soffio di vento che sfiora una innocente felicità, chissà se qualche paura non vorrà farsi da parte, uscire di scena solo per profonda pietà, nei miei confronti, per gli anni vissuti insieme nelle mie vertigini affamate di gioventù…

Raffaele