Archivi giornalieri: 12 settembre 2018

11 Settembre

Erano le tre del pomeriggio quel giorno. Avevo appena finito di sistemare il borsone. Mia madre era salita su per cambiarsi e accompagnarmi all’allenamento. Nell’attesa accesi la tv e vidi uno strano film. Ricordo che rimasi subito scosso, io ragazzo di 13 anni. Ero convinto in quegli istanti di vedermi un film dell’orrore. Una torre era in fiamme e l’altra era ancora viva alle sue spalle. Ricordo che il film proiettava immagini di uomini e donne che correvano, urlavano. Immagini di morte e desolazione. Sofferenza. Atrocità. Spaventato spensi subito la televisione e andai piuttosto dubbioso all’allenamento…

“Siamo in guerra con l’oriente… siamo in guerra!”

Ma quale guerra! L’unica guerra che conosco era quella tra Sparta e Atene che avevo studiato in seconda media, era la guerra tra i soldatini, era “Battaglia navale” con il quale passavamo il tempo a scuola nelle ore di supplenza oppure all’intervallo…

Non capivo… e tutt’ora faccio fatica a comprendere quello che ora, noi grandi, facciamo della nostra umanità… morta quel giorno di fine estate…

Fin dove la pazzia dell’uomo si spinge….

Nel ricordo di quel giorno, nel suo ricordo depongo una mia lacrima…

Raffaele

 

Potete dire, potete dire!!!!!

Potete dire a Giorgino, istituzione dell’informazione e volto molto amato della Rai, di non dire ogni volta al termine del Tg1 l’ora esatta anche con i secondi?

“L’edizione del Telegiornale finisce qui… sono le ore 20 e 31 minuti eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee 25 secondi”

Mi mette ansia… ogni volta mi tappo le orecchie… ci manca solo che mi dice pure i millesimi e stiamo apposto!

Sono le ore 10 e 23 minuti e 46 secondi e 387367346 millesimi… vi lascio in compagnia dei miei prossimi post, un cordiale saluto, vi auguro una buona giornata!

Scherzo ovviamente!!!!! 😛

Comicità da quattro soldi ahahahah

foto tratta dal web

Nell’immagine, il sottoscritto che pensa a qualche futuro post….

Buona Vita! 🙂

Raffaele