Archivi giornalieri: 12 ottobre 2018

Muro

foto tratta dal web

 

A volte mi chiedo quanto sia alto e possente il muro di Omertà che ci circonda. Di quanto può essere pericoloso attraversare quel filo spinato che straccia via la nostra vergine pelle. Di quanto coraggio ci vuole per tentare un salto in questo abisso in cui vive la nostra esile Vita. Perchè l’uso della parola non diventi un arma con cui uccidere i nostri nemici ma una semplice ramoscello di ulivo per portare pace nei cuori arrugginiti ai nostri fratelli… perchè dire la Verità non sia solo un atto eroico ma una cosa normale e comune, un dovere e un diritto del nostro animo, perchè dire la Verità non sia sangue acido da riversare su terra bruciata e incontaminata ma semmai sorgente di umiltà, di una esistenza che ha perso il suo senso, ha perso il suo orizzonte, la sua luna e le sue stelle e solo in essa noi troviamo Amore e possiamo dire di sentirci Uomini liberi e non incatenati in respiri pre-confezionati…

Raffaele

Si dice Futsal

Futsal o Calcio a 5 oppure Calcetto… stasera mi vedrò in tv Pesaro-Catania, valida per la seconda giornata del Campionato di Serie A maschile… ultimamente sto lasciando il calcio spostando il mio interesse verso altri Sport come la Pallavolo e il Futsal appunto… torno a seguire il Volley dopo un periodo di latitanza e dopo aver ripreso la cotta e la passione ai Mondiali italiani della nostra Nazionale, tifando per Modena 😀 ho chiesto pure a una mia amica di andarci a vedere qualche match di qualche nostra squadra salentina… vedremo… il calcetto invece lo seguo con interesse visto che il gioco richiede una tecnica di base eccellente ed io ritengo che quando un giocatore riesce “a dare del tu” alla palla è tutta poesia. Anche se alcune volte ho la sensazione che quattro giocatori di movimento siano pochi e penso che sarebbe stato più bello aggiungerne un altro… una sensazione che ho sempre quando guardo una partita di Futsal… non so il perchè… calcio a 6 magari 😛

Lascio per un pò “il mio primo amore” e scruto nuovi orizzonti… 😛

E voi quale Sport vi emoziona di più e perchè?

Raffaele