Pensiero

 

Dovrei guardarmi meglio allo specchio, la mattina, al primo frammento di respiro per vedere le pieghe della mia anima e la profondità dei miei incustoditi sogni e sussurrare a quel eterno bambino che di questa vita sono ancora un clandestino…

Raffaele

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...