Andrà tutto bene…

foto tratta dal web

 

Ai nostri nonni gli è stato chiesto di andare in guerra, a noi di rimanere a casa sul divano…

E’ uno delle tanti frasi e citazioni che riempiono i social. Frasi che ci fanno riflettere e per alcuni di loro ci regalano un innocente sorriso.

E’ il tempo di unirci in una unica Speranza, di restare uniti… “Andrà tutto bene…” non è e non può essere una frase fatta ma un inno al coraggio… al coraggio dei medici e infermieri che vivono costantemente in trincea ogni giorno e a tutti noi che viviamo in queste paese e che fa i conti con questa paura. Perchè noi Italiani abbiamo tanti difetti ma quando c’è bisogno di solidarietà siamo i primi ad alimentare il nostro cuore… e non esiste nessun differenza tra Nord e Sud… qui nel Salento l’emergenza vera e propria ancora non c’è ma il mio pensiero va ad alcuni miei familiari che vivono nell’Emilia e in Lombardia… un piccola preoccupazione c’è in me ma in ognuno di noi non deve mai prevalere lo sconforto… tutto passerà… è solo e sarà solo un brutto sogno e alla fine di tutto ciò capiremo quanto è importante la nostra esistenza e il valore di ogni attimo del nostro tempo, capiremo che presto le nostre lacrime saranno asciugate da un velo di speranza, che presto ritornerà il sereno…

Coraggio Italia!

Raffaele

1 pensiero su “Andrà tutto bene…

  1. abbiamo l’abitudine di lamentarci sempre e comunque, ma ci son stati periodi peggiori che i nostri padri e nonni hanno affrontato con rassegnazione. Certo che fare sacrifici non piace a nessuno ma se è per la salute di tutti sarebbe bene scrollare di dosso gli interessi personali. Coraggio anche a te Raffaele!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...