Archivi giornalieri: 22 Maggio 2020

Poesia…

Che senso ha vedermi ma non sfiorarmi in mezzo a queste parole, buffe, disordinate e disorientate?

Se in mezzo a loro vige il ricordo della tua bianca pelle e di quei raggi di sole che profumano la tua innocenza.

Non posso più tornare indietro e maledire, profanare la mia scelta  ma in mezzo a questi pezzi di anni ancora primaverili io ti penso,

e lo farò,

si lo farò…

finchè una lacrima attraverserà questo pensiero

che si bagna di te…

che stupido che sono…

 

Raffaele