foto tratta dal web

 

Che ne sarà di noi se proverò a partire,

confluire, lontano dal perdono dei tuoi occhi

antichi, per lenire il tuo dolore?

 

Mal comune.

 

Periferie indiscrete, segrete, concrete

azioni verbali, veniali come i ricordi che

non ci lasciano soli, sperduti nel cielo.

Venduti in ossidate emozioni.

Sigaretta accesa,

la tua mano sulla mia…

è ora di partire, piccola mia.

 

Amaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...