Archivi giornalieri: 16 dicembre 2020

Fragile

Fragile, usare con cura. E’ il mio modo di esprimere, di convenire a queste convenzioni matematiche della mia Vita che mi corteggia, mi persuade spassionatamente mentre il mio destino mi dà segnali di indubbia provenienza aristocratica.

Le mie fragilità altro non sono che un riflesso armonico, altisonante, poliedrico della mia felicità smussata nei suoi angoli da questo vento di tramontana che a volte scompagina queste tenue parole di porcellana: belle ma delicate frammentate nella loro struttura tipicamente alveolare: nella sua complessità cerco un riparo con cui evolvermi in assoluta certezza di anime che nella loro pietà sono liete di accogliermi a braccia aperte. La saggezza di un sollievo, di un atto armonico, un amichevole confronto tra questi pensieri che nella loro distrazione mi fanno perdere vicino a questa mia insolita e fragorosa ribellione.

Raffaele

Pubblicità