Archivi giornalieri: 15 febbraio 2021

Sto bene grazie…

Mi sono messo alla prova ogni giorno della mia Vita. Mi sono umiliato, il destino ha sfregiato il mio volto perchè mi era impossibile vedere l’orizzonte prima che questo freddo prendesse a schiaffi il mio cuore. Sono povero con quei pochi sogni che mi restano appena stirati\planati\ fiore in bocca ammaestrato da una tua voce da un palcoscenico pubblico silente emozione che preme forte il mio cuore ancora una volta transizione\inibizione di un pensiero scarno adagiato su un muretto a fumare il degrado di questo presente che beve spumante dalle mie scarpe ancora consumate. Ma non sono un amante, chiudo gli occhi e corro follemente dentro questo vortice che affoga il mio rancore, ogni sapore, ghigno, sorriso perduto, bevo veleno mi sento felice ancora se mi tuffo dentro un disarticolato diamante donato a te nell’enfasi di un tramonto ombrato. Logoro, logorroico, zona confortevole, felicità amorevole cambio le regole del gioco troppo velocemente, senza troppi particolari… Quale sarà la mia prossima mossa?

Raffaele