Poesia

Assapora un fiore appena sbocciato. Rialzati dopo una rovinosa caduta, non essere ravveduta intorno a una eclissi di una stella. Non è ancora giunto il tempo di morire, di strenua consolazione ma di scandire gli ultimi istanti di una promessa che cerca consolazione in un ritratto rinascimentale nel probo picchiettio di questa parola che mai più in questa disordinata architettura di carezze ti lascerà sola…

Raffaele

1 pensiero su “Poesia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...