Lo ammetto… oggi c’ho pensato.

Lo ammetto. Oggi una strana idea mi ha circumnavigato il mio pensiero anche se esso ha avuto una fiammata che è durata davvero poco…

E se iniziassi a guadagnare con il mio blog?

Non sarebbe male in fondo anche se i PRO sono molto meno solleticanti rispetto ai CONTRO che invece dominano incontrastati e che poi mi hanno fatto desistere poco prima che iniziassi questo articolo.

Ho poco traffico in generale e non ho molti followers. Ogni tanto, in maniera del tutto isolata, faccio promozione tramite i vari social ma senza molto successo.

Poi ho la netta sensazione e forse mi sbaglio di mercificare ogni mia poesia che scriverò.

Il mio è un piccolo spazio dell’anima gratuito e senza spettri di occasionale guadagno.

Certo “Lascia Vivere il Pensiero” ha i suoi bei 8 anni, ha una sua storia, un suo vissuto. In pratica chiunque partendo dal mio primo post può notare non solo la mia crescita umana ma anche artistica.

Non so se voi avete un blog con cui ci guadagnate o lo avete fatto in passato o lo volete fare in futuro o meglio ancora se non vi è passato nemmeno lontanamente per la testa questo pensiero….

Vi accettano consigli…

Raffaele

10 pensieri su “Lo ammetto… oggi c’ho pensato.

    1. si avevo pensato anche a questo aspetto… visto che il mio blog ha 8 anni e ho scritto più di 1000 post volevo che avesse un’altra sfumatura ma di carattere economica diciamo 🙂 grazie del tuo pensiero 🙂 ti auguro una buona giornata 🙂

  1. Ci ho pensato ma non l’ho mai fatto, un po’ temendo che ci avrei perso anziché guadagnare, un po’ perché non ho la costanza per trasformarlo in qualcosa di professionale 😅

    1. si pure io in effetti… non ci avevo avevo pensato a questo aspetto… scrivere quotidianamente non è facile, a meno che non ci sono dei collaboratori che ti aiutano ma ahimè sono l’unico tra i miei amici e conoscenti qui nel Salento che ha un blog ahahahah

    1. si ovviamente dipende anche dal fatto che non sempre la qualità dei libri sfiora un livello congruo alle attese… adesso chiunque può scrivere un libro senza avere magari fatto la “gavetta” non è facile improvvisarsi poeta… poi bhò è solo un mio povero pensiero 🙂 buona giornata! 🙂

      1. Certo, un pensiero interessante, visto che appunto è stato spunto di varie riflessioni. Comunque penso che per guadagnare con il blog servano numeri molto alti di visualizzazioni, che lo renderebbero praticamente un lavoro. Nel caso ci si riesca non ci vedo niente di male: così come un autore può pubblicare le proprie poesie in un libro allo scopo di venderlo, lo stesso è perfettamente ammissibile tramite blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...