Lo fanno tutti…

Tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo tradito.

Io per esempio mi capita di tradire l’amore dei miei amici, l’amore dei miei genitori, l’amore di Dio.

Tradisco ogni volta che mi chiudo in me stesso, come un riccio o dentro un involucro di incertezze e miserie emotive.

Tradisco quando calcolo male le sfumature del mio cuore, quando faccio finta di indovinare il numero esatto delle stelle del mio cielo, quando credo di non sapere più scrivere un nuovo racconto del mio destino, quando traduco male il sapore delle mie lacrime…

Tradire e tradirsi… qual è la cosa peggiore in fondo?

Rinnegare lo scorrere lento o ondulato del tempo o la follia di un tuffo coraggioso nel cuore di una donna?

Sto imparando a lenire le mie scuse con me stesso e con gli altri… fin quando capirò che la mia povertà è una luce che illumina il mio cammino appena iniziato con quella enfasi che solo un sognatore può avere….

Raffaele

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...