Archivi giornalieri: 18 Maggio 2022

Ieri, oggi e forse domani

Questa mattina ho pubblicato su Instagram una Video-Storia dove, in poco più di 50 secondi, raccontavo di come, ieri giorno del mio compleanno, io abbia scoperto una piccola parte della mia Felicità.

Di “quale materiale e di quale struttura” essa è composta.

Ho fatto notare nel mio breve discorso di come ho provato, tramite i miei pensieri, di capirla, di indagarla ma poi è servito che si compisse il giorno più importante della mia vita per avverare il mio desiderio di darle finalmente un nome e una sua dimensione.

L’affetto dei miei genitori, i numeri messaggi di auguri da parte dei miei amici o semplici conoscenti, l’amicizia che mi lega ancora in maniera indissolubile ai miei ragazzi dell’oratorio mi hanno fatto intendere che non solo così solo come io possa immaginare…

Anche la mia spiritualità ha ripreso un certo vigore e forse questi miei attimi di vuoto e di assenza dal mondo altro non sono che una lunga rincorsa per sfidare le mie vertigini e spiccare in volo…

Raffaele