Il “Polo” della discordia…

C’è chi a Destra ormai tira un sospiro di sollievo, c’è chi a Sinistra si affanna a trovare un soluzione ai suoi problemi come uno studente un pò distratto, c’è chi cerca una propria collocazione spirituale e chi ambisce a diventare il tanto acclamato e famigerato, osannato…

Terzo Polo!

La terra promessa, il proprio centro di gravità permanente.

Nella rete della Politica e nella sua barocca sceneggiatura ci sono finiti i Centristi.

Calenda, Toti e l’intramontabile “Stai Sereno”… tutti alla ricerca del posto in spiaggia per prendersi meglio la propria “tintarella”.

Io non ho mai capito cosa vuol dire essere di Centro e qual è il suo scopo terapeutico, ammetto questa mia debolezza di pensiero. Purtroppo esso è molto povero e ignorante e faccio fatica a votare un partito che ha scorie e frammenti ideologici da entrambi i Venti.

E’ pur vero che oggi tutti si professano Riformisti e Liberali ma ho sempre pensato che una formazione centrista fosse solo “l’Ancora di salvezza” per la formazione di un Governo magari dalle premesse non troppo profetiche. Quando bisogna votare la Fiducia anche per uno banale emendamento e la maggioranza risulta in difficoltà tutti che guardano li… li nel… mezzo…

Una Vita da Mediano, insomma…

Buon inizio di Settimana,

Raffaele

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...