Archivi giornalieri: 24 agosto 2022

?

Non ho mai capito che mi piace realmente ciò che scrivo, che sia poesia o altro.

E’ un pò come risentire la mia voce o vedermi allo specchio.

Ci sono momenti che mi riconosco e apprezzo la mia bellezza, ci sono momenti, invece, che non sopporto nemmeno la mia ombra ed ogni parola che si è fatta male investita da una mia folle felicità poco addomesticata.

Scrivo perchè ancora credo di vivere, per una esigenza naturale traducibile solo ad emozioni selvagge.

Scrivo perchè credo che io produca un senso per le persone che amano i miei lineamenti, i miei tramonti o temporali estivi o le raccolte differenziate delle mie lacrime.

Mi basta sapere di avere sempre vicino a me il mio block-notes e una penna… tutto il resto è noia! 😀

Raffaele

Pubblicità