non è facile…

non è facile per me seguire un ideale, lasciarmi avvolgere dalla stessa materia di cui è composta una “croce”, capire la sofferenza di un giorno qualsiasi e lasciarmi ammaliare da una piccola lacrima del mio cielo.

non riesco a fidarmi totalmente del mio cuore e delle sue evoluzioni circensi, dell’armonia di un mattino appena sbocciato intorno a queste mie parole impastate di farina e miele selvatico.

È tutta una questione di prospettive e non di riproduzioni casuali del mio pensiero… Siffatta mia memoria.

Raffaele

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...