Archivi tag: angelo

Meraviglioso

 

E’ vero credetemi è accaduto
di notte su di un ponte
guardando l’acqua scura
con la dannata voglia
di fare un tuffo giù.

A volte le nostre fragilità ci mettono di fronte ad un muro e la nostra visione della vita diventa soltanto effimera.

D’un tratto
qualcuno alle mie spalle
forse un angelo
vestito da passante
mi portò via dicendomi così:

Molto spesso non ce ne accorgiamo ma siamo circondati da angeli che sono pronti a ridare luce e splendore al nostro cielo senza avere, da noi, nulla in cambio.

Meraviglioso
ma come non ti accorgi
di quanto il mondo sia
meraviglioso
Meraviglioso
perfino il tuo dolore
potrà guarire poi
meraviglioso

Il nostro dolore che diventa uno strumento, se usato bene, per riscattarci e lenire il nostro più remoto dolore esistenziale. Le nostre lacrime che diventano perle per abbellire il nostro viso…

Ma guarda intorno a te
che doni ti hanno fatto:
ti hanno inventato
il mare!
Tu dici non ho niente
Ti sembra niente il sole!
La vita
l’amore
Meraviglioso
il bene di una donna
che ama solo te
meraviglioso
La luce di un mattino
l’abbraccio di un amico
il viso di un bambino
meraviglioso
meraviglioso…
meraviglioso
meraviglioso
meraviglioso
Ma guarda intorno a te
che doni ti hanno fatto:
ti hanno inventato
il mare!
Tu dici non ho niente
Ti sembra niente il sole!
La vita
l’amore
Meraviglioso
il bene di una donna
che ama solo te
meraviglioso
La notte era finita
e ti sentivo ancora
Sapore della vita

L’amore di una persona che sintonizza i propri battiti con i nostri e ricalca perfettamente la nostra stessa ombra; il sole che continua ad abbracciarci del suo calore anche quando il nostro giorno volge al termine, una nuova alba da aspettare per rapirci del suo fresco sorriso…

Meraviglioso
Meraviglioso…

meraviglioso
meraviglioso
meraviglioso…

 

Riflessioni dopo aver ascoltato questa meravigliosa canzone di questo meraviglioso artista affacciato di fronte alla finestra del mio mondo contando le gocce della pioggia cadere lungo un mio felice pensiero autunnale…

 

Buona Vita! 😀

Raffaele 🙂

Ali

foto tratta dal web
foto tratta dal web

Bruciano le ali
scuoti la polvere sotto i piedi
di un altro viaggio senza pesi aggiuntivi
brucia la pelle sbiadita
da numerose piogge estive
uomo senza fissa dimora
dove muore un soffio di luce andrai
una poesia di rado
una voce femminile
ed esplode il sole aroma forte
sale sulla lingua sussulto flebile
parti di me smuovono regali improvvisi
bruciano le ali
congedarsi per rifiatare
un po’ carenza di ossigeno
ali sporche
cumoli di cenere dentro un pensiero
che arranca sul proprio corpo
si vola nel deserto
miraggi di pace tra i bivacchi
e l’innocenza di futuri soldati
armi vive
muore un fiore
petali calpestati…