Archivi tag: auguri

Buon Natale!

Hei voi Amici… con tutto il mio cuore Buon Natale! Grazie per avermi seguito con pazienza anche quest’anno, il settimo del mio piccolo blog!

E’ un Natale di riflessione, strano e un pò maleducato. Molte tessere verranno a mancare come le serate con gli amici, le uscite serali per i vari presepi, la progettualità per capodanno. Quest’anno anche per i rompiscatole come me abbiamo capito l’importanza della riflessione come questo Natale. Dovremmo arrangiarci con quel poco materiale umano a nostra disposizione, dovremmo lavorare con l’immaginazione, una dieta emotiva che forse ci potrà purificare almeno per quest’anno. Al massimo in questi giorni faremo indigestione di film e concerti natalizi e domani via al boom con i messaggi! “Grazie a te e a famiglia…” un copia e incolla a cui non ci abitueremo mai. Gente che farà ragionamenti matematici per trovare la giusta collazione temporale per la messa del 25. Gente che uscirà dal letargo solo per queste festività…

Ma per quanto comico o burlone potrei essere non posso nascondere che per molte famiglie in questo Santo Natale mancherà un posto nel loro intimo cuore per colpa di questa stronza pandemia o per chi dovrà fare i conti con la Vita in questo periodo assurdo….

Nasce una nuove Luce e spero che con la sua immensa gloria possa cancellare questa ombra che da troppo tempo ha preso possesso del nostro sorriso…

non dimentichiamoci!

Buon e Sereno Natale e Buona Vita!

Raffaele

Pubblicità

Buon compleanno!!!!

foto tratta dal web
foto tratta dal web

 

Sono passati tre anni, due giorni fa il mio piccolo blog ha festeggiato il suo compleanno. Era il 10 Ottobre del 2013 ed io e la mia amica Manuela decidemmo di ideare questo progetto, di dare vita ai nostri pensieri, di smuovere e dar voce alla nostra modesta arte di scrivere e di comporre qualcosa che ci potesse emozionare. Poi da un anno, ho proseguito da solo, la mia amica ha preso altre strade. Il titolo “Lascia vivere il pensiero… e seguine la scia…” l’ha scelto proprio lei che ha avuto da sempre, da quando la conosco, una grande fantasia. E’ bello il titolo vero? Racconta in maniera esaustiva tutto ciò che c’è all’interno di questa piccola bottega dell’anima. Perchè alla fine è questa la definizione che mi permetto di dare a questo spazio dove cerco di dare un senso profondo ad ogni parola, poesia e saggio che compongo e che ho il piacere di condividere con voi… Non sono un poeta, ne uno scrittore, non credo di avere questa caratura e ne avere ancora questa abilità, pura passione al servizio di questa meravigliosa arte che è la scrittura che da sempre, sin dall’adolescenza ha rappresentato un piccolo spazio paradisiaco e intimo dove immergermi gustandone il gradevole sapore. Ho sempre preferito la qualità che la quantità: pochi post alla settimana ma belli carichi di significato. Ho creato rubriche, ho fatto delle modifiche, ho esplorato, improvvisato e sperimentato in questi tre anni, raccontando sempre e comunque e sinceramente la mia vita. Ci sono stati dei momenti difficili, non lo nascondo, non tutto è andato “rosa e fiori”. Pause e blocchi inspiegabili che mi hanno allontanato per un pò dal blog. Ma come dice il buon Vasco… “Eh sono ancora qua… e già!” Grazie a tutti coloro che mi seguono con affetto e che avranno il coraggio di seguirmi anche in futuro commentando o semplicemente seguendo con discrezione i miei sentimenti. Ho sempre preferito questa piattaforma ad altri social network per via di una salutare, gioiosa e sincera intimità fraterna che ne viene fuori…

Grazie ancora!

Buona giornata!

Raffaele

 

 

 

E’ Natale

foto tratta dal web
foto tratta dal web

 

“E’ Natale ogni volta
che sorridi a un fratello
e gli tendi la mano.
E’ Natale ogni volta
che rimani in silenzio
per ascoltare l’altro.
E’ Natale ogni volta
che non accetti quei principi
che relegano gli oppressi
ai margini della società.
E’ Natale ogni volta
che speri con quelli che disperano
nella povertà fisica e spirituale.
E’ Natale ogni volta
che riconosci con umiltà
i tuoi limiti e la tua debolezza.
E’ Natale ogni volta
che permetti al Signore
di rinascere per donarlo agli altri…”

Madre Teresa di Calcutta

Buon compleanNO!

Quest’anno una scia d’avarizia ha inondato il mio crudo cuore. Quest’anno no ho voglia di festeggiare 26 anni ancora non spesi bene…

in debito a volte

con il destino

non ho guardato il prezzo nel listino.

Ora mi ritrovo a raccogliere pezzi di una esistenza mal messa. RESET! LO festeggerò nel mio piccolo, in compagnia del mio pensiero e della mia amica scrittura. Mettere “Mi Piace” agli auguri degli utenti di Face che nella maggior parte dei casi non ti salutano neanche  quando li incontri per strada… vabbè sia. Nessun regalo, il regalo più bello, e lo dico da pessimista praticante, è il dono della Vita stessa. Nessun applauso, nessuna torta da assaporare. Oh dio, la torta me la farà e come mia madre… crostata con ricotta dolce e scaglie di cioccolato fondente! Nessun amico intorno, solo… imparare ad ascoltare i miei battiti e “disegnare a colori il mondo che ho immaginato!”

Fra pochi giorni… Tanti Auguri a me!!!!!

Ehiiii tu!!! Tanti Auguriiii :)

Cioè vuoi dirmi che tu, cara Manu, mia compagna di avventura in questo blog, compi 18 anni, diventi maggiorenne????  Mamma mia come vola il tempo, tu cresci e io divento sempre più vecchio!!! Passeremo fra pochi anni da “sorellina e fratellone” a “nipotina e ……………………………… nonno”!!!! No non è possibile, ti sarai sbagliata, hai controllato per bene la data di nascita sul documento di identità??? Sai alcune volte possono sbagliare… A parte gli scherzi, ti ho voluto dedicare questo post sul nostro blog perché pochi mesi fa stata l’unica che hai creduto nelle mie idee e abbiamo aperto il nostro “spazio di pensieri e parole” chiamandolo “Lascia vivere il pensiero… e seguine la scia…”

Per chi non lo sapesse sono io, “Il LeLe” il poeta o meglio “lo sparatore di cavolate” come amo definirmi e lei una “dolce e acerba pensatrice di allegria”. Mi ricordo ancora: era inizio Ottobre e stavamo lottando contro la nostra fantasia, per scegliere il titolo da dare al futuro blog, ed io “il poeta”  penso a 20 titoli, ma nessuno ci entusiasmava… stavo mollando la presa, quando ad a un certo punto “la Manu” con l’eleganza e la classe che solo lei ha mi scrive un mex con scritto:” e se provassimo con “lascia vivere il pensiero e seguine la scia.. però non so se sta bene… tu che dici?”

La mia risposta fisica ed emotiva a questo sorprendente e bellissimo titolo….

homer-sbalordito

E così è iniziato il nostro percorso che si concluderà o quando non ci sopporteremo più  a vicenda 😛  o quando il nostro serbatoio di stati stati d’animo e sentimenti svanirà, io spero il più tardi possibile…

Ah comunque… Tanti Auguriiiiiiiiiii!

compleannoa9