Archivi tag: felicità

Bella Domenica

Bella Domenica, nonostante fosse uggiosa e molto ventosa con le orecchie all’insù del mio cane mentre lo portavo a spasso: mattina e pomeriggio, giusto per farmi due passi, senza musica, solo il silenzio di un paese che sembrava ancora dormire. Quelle domeniche in cui senti la voglia di vivere, strano per un estremo sentimentalista come me. Mia madre che mi prepara le tagliatelle a pranzo e la sera per cena un tralcio di pizza, per un attimo la dieta in panchina… è domenica… e poi una piacevole chiamata con la mia migliore amica che non sentivo da quasi un mese, organizzandoci per i prossimi nostri incontri in oratorio. Poi davanti alla tv: calcio e basket. Esultare per Guardiola che con la sua squadra vola nel campionato inglese di calcio e poi la Virtus trionfare in maniera netta nel posticipo di serie A (oh mettiamo le cose in chiaro, io in realtà tifo Fortitudo) e poi prima di andare a letto, anche se non avevo molto sonno, lettura del primo libro sapienzale della Bibbia, Giobbe, immergermi in una forma di poesia già intravista nelle mie preghiere mattutine con i Salmi. La voglia di diradare questa domenica anche nei miei futuri momenti che non sempre saranno sazi di quella innocenza vissuta in quel tempo. Capire che in fondo ogni giorno può essere Domenica, basta non perdere le chiavi del mio cuore e ritrovare anche in questo giorno di pioggia quella felicità da preservare all’attenzione della mia ombra… come diceva in fondo Charlie Chaplin “Un giorno senza felicità è un giorno perso…”

Ecco alimentare continuamente la mia memoria allora!

Buon Lunedi, forza e coraggio!

Buona Vita!

Raffaele

Questa mattina…

Questa mattina mi sono svegliato Felice…. più del solito a dire il vero. Io intrappolato, a volte tra i miei pensieri recintati di ansia per il mio prossimo futuro. Mi sono svegliato Felice perchè mi è bastato una passeggiata in riva al mare per capire nel profondo del cuore cosa sia l’Amicizia: le sue parole e quel mix di ragione e follia che ci caratterizza. I ricordi legati ad essa altro non sono che uno specchio con cui riflettere ogni più nitida, facoltosa emozione che mai si lascerà affliggere in balia di un vento gelido ma con la consapevolezza che un sorriso e un abbraccio ci fa sentire tremendamente leggeri… eh si perchè l’effetto di una bella amicizia è sentirsi leggeri, spogli di ogni impurità di quella polvere graffiata da silenzi e frasi vuote… leggeri nelle estremità dei nostri giorni e di ogni nostro respiro…

Buon Inizio di settimana…

Buona Vita!

Raffaele

Stagioni

Ho appena fatto il cambio di stagione dei miei indumenti. L’Estate è solo un lieve ricordo e con essa tutta la leggerezza e la spensieratezza dei miei pensieri abbronzati e rinfrescati. Ora è già Autunno, il tempo del pensiero e della riflessione. Ho bisogno di ripararmi dalle basse temperature, dai giorni uggiosi che cadranno sul prossimo futuro. L’ Autunno è una stagione di transito, un intermezzo che ci porta spediti verso il Natale. Mancano poco meno di 75 giorni alle sante festività. L’ Autunno è il mese in cui do animo e calore alle mie passioni che prendono forma nella mia stanza. Seduto vicino al termosifone o davanti al fuoco per immergermi in una storia thriller o d’avventura…

l’Autunno non è la stagione dell’influenza o dei malanni fisici ma è il luogo dove il silenzio prende voce…

Buona Vita!

Buon Tempo di riflessione e di attesa 🙂

Raffaele

Non credevo…

foto tratta dal web

 

Non credevo che la Felicità volesse significare impegno e dedizione. E’ un talento che va conquistato giorno dopo giorno senza il fardello delle nostre ansie quotidiane. Essa non va cercata alla luce del sole ma nella penombra, nei luoghi più nascosti del nostro pensiero. Essa va conquistata perchè non è gratuita, non si trova nelle bancarelle dei supermercati a prezzi scontati. Credevo fosse naturale essere felici ma la sua naturalezza va cercata nel perdono e nell’autenticità delle nostre debolezze e di una vanitosa fragilità… non è l’evoluzione imperiosa del nostro tempo, semmai la sua stessa e identica copia, il suo lato migliore o la sua parte più nascosta e imprevedibile… si perchè fin quando non apriamo con stupore le porte del nostro cuore non sapremo mai in che forme e orizzonte lei si presenterà da noi…

Raffaele