Archivi tag: forza di volontà

Vietato

E’ vietato accettare i sogni dagli sconosciuti!”

E’ una bellissima frase scovata nel video della canzone di Ligabue “Siamo chi siamo”

E’ una citazione simile a quella che ho usato come immagine principale del mio blog “E’ vietato calpestare i sogni”

Ed ora in questa fase di stallo della mia vita dove mi interrogo sul mio futuro penso sempre di continuo sui miei sogni che prevedono però un minimo di lucida pazzia per poterli raggiungerli nel loro paradiso. Purtroppo ora i miei pensieri non mi permettono di sgranare bene la loro essenza, vago solitario nel mondo in cerca di continue indicazioni e non posso nemmeno, nella foschia dell’anima più assoluta, rallentare il mio passo… e nel festeggiare i miei anni, nell’allegria e spensieratezza più assoluta ho perso quella gioia che guidava la mia vita. Ho perso, tra le pieghe dei miei peccati, quel raggio di luna che mi consolava nelle notti più buie…

Chi si ferma è perduto…

Buon mercoledì 🙂

Raffaele

Pubblicità

Testardo anomalo

Sono del segno zodiacale del Toro e una delle caratteristiche dei nati a Maggio è il fatto di essere molto testardi. Io non ci credo molto alle stelle però questa verità è autentica. Io sono un testardo cronico ma anomalo. Fin quando non sbatto la testa contro il muro, fin quando non brucio il mio cuore in storie senza senso io non mi metto l’anima in pace. Devo per forza ferirmi prima di capire il male e il danno che mi lascerà un bella cicatrice sul mio esule corpo. Perchè testardo anomalo allora? Perchè di solito i miei colleghi se vogliono raggiungere una meta, un traguardo nella vita ci provano, ci provano, ci riprovano fino alla svenimento. Sto facendo solo un esempio, ovvio. Io invece mi intestardisco che quella meta non la riuscirò mai a raggiungerla, mi intestardisco che non ho i mezzi adeguati per vincere una partita bloccata sullo 0-0. Ogni volta penso “E’ tardi ormai per provarci, Raffaele!” e mio padre che mi ripete saggiamente “E’ da quando avevi 15 anni che te lo ripeti!” Eh si l’età non conta più di tanto, se uno vuole raggiungere e realizzare un sogno lo può fare anche a 60 anni… il tempo è infinito, sono io che lo intrappolo in un complicato confine. Ho la passione per il calcio e la scrittura e anche un pò per l’arte recitativa, mi avevano proposto un ruolo nella compagnia teatrale del mio paese ma ho rifiutato perchè non mi sentivo capace… senza neanche provarci, senza nemmeno per una volta salire sul palco e vedere l’effetto che mi fa… A volte mi manca la forza di volontà nell’alzarmi la mattina e provare a fare qualcosa di utile per graffiare la mia vita…

continua…

Buona Vita! 🙂

Raffaele