Archivi tag: istituzioni

Nello specifico

In un articolo del settimanale “L’Espresso” dedicato alla figura di Sergio Mattarella esso, al livello di identità politica, veniva identificato come un Cristiano Democratico.

Bellissima questa definizione! Forse in fin dei conti lo sono sempre stato! Mi ci riconosco anche io in questa categoria!”

E niente… il mio pensiero ha architettato questo genere di esclamazione.

Nell’ultimo periodo ho avuto un pò di dubbio e di malessere circa il mio pensiero politico. Mi affascina il movimento centrista, dove ormai guardano tutti come ancora di salvataggio, però per ora rimango fedele ai miei ideali di un ragazzo di sinistra, cattolico nello specifico.

A volte mi chiedo se essere un Cristiano Democratico sia un controsenso, un contrasto della stessa terminologia. Infatti su alcuni temi bio-etici non mi ritrovo nella linea generale del Partito Democratico ma sappiamo che la componente cristiana è molto presente e forte, quindi non mi dovrei sentire un pesce fuor d’acqua nel credere nel mio ideale di sinistra.

Il mio pensiero è in evoluzione anche se credo che i miei valori siano lineari con le prospettive da semplice cittadino che nonostante la crisi partitica crede ancora nelle Istituzioni.

Ci sono momenti in cui mi lascio affascinare dalle cronache della Politica Italiane, alcune volte provo quasi disgusto e indifferenza. A volte guardo talk-show, compro quotidiani o riviste, discuto con mio padre, a volte appena vedo un servizio del tg cambio canale.

Non ho ben capito se provo amore verso la Politica e se sono rari momenti sentimentali.

E non se se queste mie continue vibrazioni possono essere salutari vista la mia mancata costanza nell’affascinarmi ad essa. Ma credo che un pò a tutti, ultimamente stia stancando.

Ridateci Sanremo!

Raffaele