Archivi tag: look

Barba

foto tratta dal web

 

Me ve saluto, vado a farmi la barba. Dopo due mesi ho deciso di fare questo grande passo, anche l’umanità tutta in spasmodica attesa di riusare dopo tanto tempo il rasoio o la cesoia… visto l’enorme porzione nera che colora il mio viso! Una scelta dolorosa, dopo notti insonne e pensieri pesanti, riflessi di un anima non più selvaggia ma in via di crescita…. bhè insomma con il caldo non la reggevo più… la barba!!! Già non sopporto me stesso, con questo caldo in cui vado in escandescenza per piccole cose! Eh un pò mi dispiace, avevo scelto di seguire quasi un modello hipster… ma al momento non ci sono riuscito, riproverò in autunno, magari il freddo mi aiuterà nella conservazione della barba che ora punge e diventa insopportabile… anche se tutti mi dicono che senza di essa sembro più giovane e le ragazze anche più bello e attraente. Scherzo, magari, solo mia fantasia, purtroppo! Poi bhò… nella vita non si sa mai! 😛

Vabbò io vado… 😛

Raffaele

Genioooooooooooooooooo

Se cercate un genio, quello della lampada o di qualunque cosa abbia qualche neurone funzionate, io ci sono! Eh si… perchè solo un genio come il sottoscritto decide perentoriamente e in maniera quasi ossessiva di farsi crescere i capelli belli lunghi, con un bel nuovo look, proprio nel bel mezzo dell’estate! Un genio! E’ più forte di me. Non mi va proprio di andare dal mio amico parrucchiere che mi conosce fin quando ero piccolino, quando mi accompagnava mio nonno. Vorrei farmi i capelli come Alessandro Borghese, il famoso chef, anche se lui ha dei capelli più mossi e voluminosi dei miei ed anche se dovrò aspettare un bel pò di mesi affinchè siano davvero lunghi e sperare in un buon risultato. E’ come so volessi fare un test con me stesso: “Se tengo botta con il caldo figuriamoci in inverno!” Una sorte di fissazione, la mia, anche per sperare (inutilmente) che cambiare look in parte può cambiare qualche lato della mia vita… a volte dovrei dare un taglio alla mia pigrizia e al mio intermittente umore… no li non li farei neanche crescere di un millimetro…

E voi a cosa dareste un bel taglio? 😀

Buona Domenica e Buona Vita! 😀

Raffaele

Wei :D

Dopo il post doveroso di ringraziamento… ritorno ad essere comico! ahahahah 😀

E niente questa mattina mi sono svegliato presto… 7.30… non avevo molto sonno sinceramente e subito dopo aver fatto colazione ho messo sotto carica il mio rasoio elettrico… niente… anno nuovo e baffi nuovi! Me sto a fissare con quisti baffi… ma ci tengo de strano an capu, quiddha mea???? ahi!

Niente a pomeriggio, look nuovo… poi andrò dal mio parrucchiere e ci darò un taglio! 😛

Ecco… la prima vera cosa che farò in questo 2018 riguarderà il mio look… baffi e capelli corti… ma prima è opportuno fare ordine nei miei pensieri ancora assonnati dalla notte di capodanno!!!

E voi, qual’è la prima cosa che farete di bello e originale in questo nuovo anno??? 😀

Raffaele

Uomo baffuto sempre piaciuto… se magari!

E fu così che un sabato mattina feci la mia consueta cavolata… un pazzia oserei pensare… mi sono fatto la barba e purtroppo e ahimè il rasoio elettrico ha come per incanto smesso di funzionare… Colpa delle batterie o della mia assurda volontà?

“Due giorni con il baffetto!” prossimamente al cinema! 😀

Mi sono sentito strano era la prima volta, in 29 anni di vita, che mi vedevo davanti allo specchio leggermente diverso, facevo fatica a riconoscermi con quei baffoni stile anni 60… ci mancavano anche i basettoni e stavo da favola… oddio i miei amici… Ni… ne si, ne no… diciamo che stavo… discretamente, diciamo, accettabile… sono pure andato a messa e poi sono uscito la sera in un locale… e ho fatto boommmm con le ragazzeeeee! peccato che era un sogno della notte prima… stendiamo un velo pietoso sul mio rapporto con le ragazze, neanche il mio baffetto può fare i miracoli! Bene dicevamo??? 😀 si dai è bello compiere queste lunatiche cambi di look, quando ero adolescente avevo il pizzetto e poi ho avuto il “becco” e oggi il baffo che credo lo ripropongo a capodanno!

Dai niente male come inizio delle festività, Raffaele!

Ahahahah 😀

Buona Vita!

Ciauuuuuuu

Raffaele

“Baby è un mondo super!”

foto tratta dal web
foto tratta dal web

 

“Cos’è che non va? Baby è un mondo super!”

Francamente non saprei dare una risposta certa e definitiva, tutto è in bilico, ancora nella mia giovane vita. Cercare tra le lacrime di strade disconnesse e ripide a metà e un sorriso di un cielo stellato che mi indica risposte di un viaggio alla ricerca di me stesso. Galleria di immagini e ricordi che rinsaldano le mie paure racchiuse dentro un incognito “Perchè”. Stare un pò solo e rinfrescarmi volando nel pensiero dei miei cari, senza da loro chiedere nulla in cambio… sono in eterno debito affettivo, farò con quel poco che potrò.

Epicentro delle mie emozioni, up e down. Alba e tramonto di una vita ancora non persuasa e corteggiata a dovere, indossando maschere e rifacendomi svariate volte modiche al look di un anima che non smette mai a capire angoli della mia fragilità, anche la più remota.

“Svegliarsi a metà, con i sogni mezzi aperti…”

Poesie per rivedermi con acerbi occhi di un giovane in procinto di diventare grande, un adulto da certificare, marcando a fuoco sulla mia vergine pelle le insidie e i nascondigli del nuovo mondo. “Un nuovo sapore, essere stato e divenire nel bene qualcosa di utile… “

Continua, forse 😉

Raffaele 🙂