Archivi tag: scrittore

Pensiero…

foto tratta dal web

 

cosa è che attrae negli altri più la mia immagine riflesse in comiche emozioni piuttosto che le parole trafugate dal dolce silenzio di una mia poesia? perché l’instabilità cavalca radure seducenti e opinioni divertenti circa il mio circumnavigare

solo

tra ipotetiche e presente sublimazioni dell’essere.

Non sono un attore e nemmeno uno scrittore ma semmai un essere che cerca il suo fiore scandito da eterna bellezza che faccia pervenire nuova linfa nel mio drammatico tempo rintanato nel suo ego schivo…

Raffaele

Libri, libri, libri :)

foto tratta dal web
foto tratta dal web

 

Ultimamente, sarà l’estate che mi invoglia, ho un parziale aumento di desiderio di leggere ma in particolar modo di comprare libri. Un impulso culturale per me che amo aumentare il volume della mia libreria per la gioia di mio padre. Ho comprato di recente due libri e ne comprerò altri due domani con la paghetta di domenica 🙂 Tramite consiglio di un mio amico, ho iniziato a leggere, anzi a provare a leggere “Delitto e Castigo” per dar via ad una mia fase della mia vita in mezzo ai libri… ovvero leggere i grandi classici con più insistenza. Purtroppo non ho avuto una grande base scolastica alle spalle che mi permetta di amare fin da subito e con un minimo di studio questi “grandi e intramontabili libri”, ma non credo che sia uno ostacolo. Ho letto Hemingway e Victor Hugo senza grossi patemi, sto avendo difficoltà con Dostoevskij. Le prime 50 pagine del libro “Delitto e Castigo” le ho lette un pò affannosamente, arrancando in un alcune parti della trama. Ma sono un testardo e di certo non mollerò 🙂 Ho già tre libri lasciati a metà e non mi và di lasciare anche questo… una piccola sfida personale, sono sicuro che più in là mi piacerà… tutti me lo hanno consigliato… e il protagonista Raskol’nikov è ben descritto e mi incuriosisce nella sua descrizione che lo scrittore fa di lui…

Non ho un genere letterario ben preciso e questo credo sia un bene, mi permette di spaziare senza troppi timori e pregiudizi su ogni libro, anche se il “Noir” e il “Giallo” mi affascinano di più… 🙂

Continua…

Raffaele

Ciaoooo

Sorriso strano

Vite vissute: Don Pino Puglisi

Seconda parte

Riporto, cari amici, una intervista fatta a Alessandro D’Avenia all’interno di un programma a Tv2000 che racconta la storia di Don Pino oltre che del suo romanzo “Ciò che inferno non è”. Faccio della buona e sana pubblicità ahahahah 🙂

Buona visione 🙂

“Don Pino sorride. Un sorriso strano, quieto, come emerso dal profondo del mare quando la superficie è in tempesta…”