Archivi tag: silenzio

Nel tuo silenzio

foto tratta dal web

 

Nel tuo silenzio

io cerco una violenta immortalità

spero nessuna banalità nel mio orgoglio.

Nel mio timore cerco un germoglio

dammi un pezzo di foglio rovente

per riscrivere la mia identità permanente

è evidente che scivolo, solo, via

fragili ambizioni di tenerti nel mio bizzarro

cuore latente di parole schiave…

 

Raffaele

Sapiente silenzio

foto tratta dal web

 

Assicurarsi l’ingresso

nell’isola di un tuo prezioso silenzio

tempo caotico nel suo attimo silenzioso.

Il mondo vorrebbe proibire, censurare

la sua luce per pavimentare fioriture di emozioni

nello squarcio di inconsuete linee evocative

della misura del tuo orizzonte. Timidamente

accudire il segreto, di questo silenzio

di una profonda intesa, di un rituale che sperimenta

l’amore allo scoccare di un bacio elegante. Estemporanei gesti,

sfogliati in verticali equilibri, in cui ti perdi…

consapevolezza di se, ma che amo, nell’inaugurazione di una nuova veste

che issa il suo spirito

sobria, comoda… una nuova poesia

in un sapente silenzio estivo…

 

Buona Vita 🙂

Raffaele

Il silenzio della felicità

foto tratta dal web

 

Eppure non avrei dovuto partecipare a quella che sarebbe stata una intensa giornata dal sapore primaverile. Il mio lato malinconico stava per entrare in scena prematuramente quasi in maniera ottusa e maleducata. Ho avuto la forza di non oscurare quello spiraglio di luce che ancora assiepava ogni stanza del mio cuore, ho preso il sole e ho fatto un distillato di gioia. Non ho ceduto all’invecchiamento corrosivo dei miei pensieri, non ho dato ampio spazio al passato che rivendicava i suoi echi…
Il silenzio della felicità…

Buona Vita! 🙂

 

Raffaele

Infinito

Cerca l’Infinito tra le rovine

della mia anima, sembra strano donare

un cielo stellato a un povero comico in rovina

come me… Lettere d’amore inutile se ignorate

poco propenso allo studio del tuo silenzio

non capisco i tuoi lineamenti da poetessa rinascimentale.

 

Potessi tornare indietro,

donerei il mio pensiero al tuo cospicuo e immenso 

cuor perduto, muto dinnanzi ad un sorriso screpolato.

 

Non tremo al largo della tua bocca

che paradiso e sete fu

per i miei cristallini limiti di cristallo e polvere…

 

Raffaele

Nel tuo silenzio

Nel tuo silenzio

io cerco una violenta immortalità

spero nessuna banalità nel mio orgoglio.

Nel mio timore cerco un germoglio

dammi un pezzo di foglio rovente

per riscrivere la mia identità permanente

è evidente che scivolo, solo, via

fragili ambizioni di tenerti nel mio bizzarro

cuore latente di parole schiave

del mio passato poco soave…

 

Buona Vita! 😀

Raffaele