Archivi tag: testo vita

A volte…

A volte mi comporto come uno str…o con i miei amici declinando all’ultimo un invito per uscire come nel caso di ieri per andare al cinema…. a volte non mi rendo conto di come io sia importante per loro, di che grande considerazione ho nei loro pensieri. Ma sono un tipo solitario che a volte si chiude in se stesso e predica la sua felice malinconia. Sono indeciso se domani devo andare alla veglia di Natale e stare un pò con loro passando la nottata in amicizia oppure andare a cena dai miei zii e i miei due cugini… non so… io avrei preferito rimanere a casa. Speravo in un bel Natale ma si sta rivelando un disastro. Eppure sabato scorso sono uscito e mi sono parecchio divertito, una bella serata giocando a bowling e passeggiando tra le strade del paese ma poi la mia felicità è come se si evaporasse nel giro di un giorno… non credevo che mi dovevo impegnare ad essere felice, credevo fosse un’atto naturale come respirare o muovere le ciglia o forse devo battermi contro la parte fragile di me che chiede di chiudermi nel mio guscio e aspettare una stagione a me più favorevole o congeniale… ricaricare le batterie…

Raffaele

Pubblicità

Pensiero

Ho imparato che bisogna voler bene a tutti. Ma mancare il saluto a qualcuno. Mai ignorare qualcuno. Nella vita abbiamo bisogno di tutti senza nessuna distinzione e nessuna classificazione. Non esistono amici, partenti o conoscenti di serie A, B,C… perchè potrebbe succedere, qualora il destino si ubriacasse di imprevedibilità, che quelle persone che ritenevamo uniche, insostituibili, fondamentali, quelle a cui abbiamo donato ciecamente il nostro cuore, nel momento di sconforto o di inesorabile aiuto… si quelle li ci possono a sorpresa voltarsi dall’altra parte, ignorare la nostra umile richiesta di soccorso e invece quegli individui a cui abbiamo dato poca importanza, eclissate e forse mal sopportate, proprio quelle…

Nella Vita mai dire mai…

Raffaele

Che io sia

Che io sia una frana ormai è noto pure a tutti. Perfino alle piante, ai sassi o a qualche universo parallelo che spero non sia abitato da altri Raffaele altrimenti un’altra umanità andrà in rovina… per chi come me è Perito Meccanico e non sa tenere un cacciavite tra le mani, per chi come me è un’esperto Mister e Portiere ma non si ricorda mai le dimensioni di una porta o dell’aria di rigore e predica solo tattiche incomprensibili ai poveri ragazzi; per chi come me è stato 10 anni educatore all’Azione Cattolica ma non riesce manco sotto tortura a impararsi le più semplici preghiere come “l’atto di dolore” o il “Credo” o i 10 comandamenti; per chi come me che si ritiene un discreto poeta ma non si ricorda nemmeno una sua poesia o un suo verso o si meraviglia a volte, quelle poche volte a dire il vero, della bellezza di un mio scritto; per chi come me cambia umore ogni giorno manco fossero calzini o le mutande e si ama e si odia nel giro di pochi attimi neanche fosse in una soap opera sudamericana, se mi accorgo che la mia felicità ha le stessa data di scadenza di uno yogurt… semplicemente Raffaele!

Raffaele

Pallavolando

E poi bhò… credo di avermi preso una cotta per il Volley. La voglia che arrivi il weekend per cedermi le partite del campionato maschile e da questo sabato anche quello femminile è tanta… credo siano stati i mondiali e l’enfasi per le nostre ragazze che mi hanno fatto mettere da parte l’ossessione per il calcio. E’ bello anche seguire altre discipline in quanto ognuna ha il suo fascino e la sua bellezza. Come il Rugby, il Basket, il Futsal che cerco di ritagliarmi un pò di tempo libero nello studio esasperato per un concorso che dovrei “in teoria fare” … E non esistono Sport Minori. L’attenzione che merita il Volley Italiano è del tutto legittima. Uno Sport sano che incarna i valori etici e morali che tutti noi pallonari dovremmo seguire… e non credevo che nel Salento ci fossero così tante squadre di Volley sia maschile che femminile a buon livello in A2. Infatti ho chiesto a qualche mia amica se ci organizzavamo a vedere qualche partita, senza troppo insistere. Ho seguito negli anni passati la Pallavolo, tifando per Piacenza, poi mi sono dedicato al Rugby e mai come quest’anno cerco di seguire le più variopinte sfumature di ogni disciplina… Il venerdi sera il Futsal, il sabato sera il Volley femminile e la domenica il Basket (quando gioca la Fortitudo Bologna) e il Volley Maschile tifando per Modena in cui ammiro molto la figura di Julio Velasco… e quando ci riesco la notte il Rugby in streaming…

Tranquilli non sono diventato pazzo 😛 solo che sin da piccolino mi è sempre piaciuto lo Sport a 360 gradi mentre il resto dei miei amici vive solo per il calcio che per molto tempo è stata la mia grande passione… ma ora voglio esplorare nuovi orizzonti… tutto qui…

Non esistono Sport minori, è una forma di discriminazione che non possiamo permetterci di attuare al giorno d’oggi e sarebbe bello che tutti i media dedicassero più spazio altre discipline che non sia solo il Calcio… anzi che lo Stato investa molto sulle strutture sportive ma specialmente sulla Educazione Sportiva che è carente nel tessuto sociale italiano…

Giusto? 😛

Raffaele